News / Prodotto / Hai mai avuto un Expert? Con IQOS puoi.

Hai mai avuto un Expert? Con IQOS puoi.

Esperienze personalizzate, servizi su misura con Expert e prodotti unici per un consumatore (fumatore adulto e utilizzatore IQOS) sempre più informato, esigente e consapevole. IQOS sa che i suoi utilizzatori sono così. Non solo chi già lo ha scelto e lo utilizza, ma anche chi, da fumatore, vuole avvicinarsi al mondo del tabacco scaldato per abbandonare il proprio rapporto con il fumo e iniziarne uno completamente diverso da quello con le sigarette tradizionali.

Un rapporto in cui l’assenza di fumo e cenere insieme alla riduzione dell’odore persistente sono i vantaggi principali percepiti nell'immediato. Per effettuare una scelta informata, IQOS mette a disposizione il coaching gratuito. Il servizio fornisce fin dall’inizio dell’esperienza tutto il supporto necessario per diventare un vero IQOS user, senza alcun vincolo all’acquisto. Per supportare al massimo i fumatori adulti che vorrebbero avvicinarsi al mondo del tabacco riscaldato, IQOS mette a disposizione la IQOS Experience. Si tratta del primo passo verso la scoperta del riscaldatore di tabacco di Philip Morris, durante la quale ogni fumatore adulto sarà supportato e seguito da un IQOS Expert per conoscere il funzionamento del sistema IQOS e gestirne l’utilizzo.

Innovazione, tecnologia e esperienza del gusto autentico del tabacco abbinati al supporto personale diretto e costante di un Expert nella fase iniziale dell’utilizzo sono gli elementi focali dell’offerta IQOS.

Per tutte queste ragioni e molte altre, tutte da scoprire, IQOS rappresenta oggi una migliore alternativa alle sigarette tradizionali. Ed è destinata a tutti i fumatori adulti che desiderano continuare a utilizzare il tabacco, ma in modo nuovo. Ovvero, scaldando e non bruciando stick di tabacco appositamente progettati, chiamati Heets. E liberandosi quindi da molti degli effetti indesiderati del fumo delle sigarette.

Così, per entrare davvero nel mondo IQOS nascono gli Expert, figure professionali, ma anche semplici persone, capaci di rispondere prontamente alle domande di tutti quei fumatori adulti che intendono passare dalle sigarette ad IQOS e al tabacco scaldato, effettuando una vantaggiosa prova senza impegno per un periodo limitato di tempo.

Tutto quello che c'è da scoprire sugli Expert e la prova:

Cos’è e come si attiva il servizio gratuito di coaching? Come funziona

Per fugare ogni dubbio, abbiamo coinvolto Ernesto Mangano, Manager IQOS Expert Activation & Training, che ci ha spiegato come avviene la prova senza impegno (per un periodo limitato di tempo) nel quadro di una visione a 360 gradi della proposta Philip Morris.

Cominciamo dallo spiegare perché è nata la figura dell’IQOS Expert e perché funziona. Obiettivo principale: accompagnare il consumatore nel processo di cambiamento, nel passaggio dal consumo di sigarette tradizionali al riscaldamento del tabacco. Per giungere quindi all’utilizzo esclusivo di IQOS, il dispositivo sviluppato da Philip Morris International per offrire una valida alternativa alla sigaretta, dove non c'è combustione, ma il tabacco, lavorato in stick appositamente progettati chiamati Heets, viene scaldato.

Passando al funzionamento del servizio di coaching, va sottolineato subito che è dedicato esclusivamente ai fumatori maggiorenni. Fumare è un’azione molto personale, legata a diversi fattori, come lo stile di vita e le abitudini individuali. Modificare consapevolmente il proprio approccio per abbandonare il fumo è un processo che richiede impegno nella gestione del cambiamento e adattamento alla nuova routine. Il supporto di un Expert, quindi, può rivelarsi decisivo. Oltre a chiarire l’utilizzo del dispositivo e svolgere pertanto un’attività di tipo informativo, l'Expert cerca di conoscere al meglio il potenziale IQOS user con cui interagisce, comprendendone bisogni, desideri e motivazioni per cui ha pensato di avvicinarsi al riscaldamento del tabacco con IQOS.

Cosa spinge un fumatore cosiddetto “tradizionale” verso IQOS?

Nella maggior parte dei casi la spinta al cambiamento deriva dalla ricerca di un'alternativa valida alle sigarette tradizionali. Chi cerca e vuole provare IQOS non desidera smettere di fumare del tutto, ma intende comunque continuare ad utilizzare tabacco. Questa è un’informazione fondamentale per gli Expert, che non interagiscono con quei fumatori che vogliono smettere di fumare e interrompere qualsiasi uso del tabacco. Generalmente, chi chiede il supporto dell’IQOS Expert ricerca un cambiamento profondo nell’approccio al tabacco, beneficiando di alcuni vantaggi pratici immediati, quali l’assenza di fumo e cenere e la riduzione dell’odore persistente rispetto al fumo delle sigarette. Con l’aiuto dell'Expert quindi si riesce a comprendere al meglio quali sono i vantaggi IQOS, riuscendo ad identificarne la versatilità rispetto allo stile di vita e al contesto di chi decide di adottarlo come metodo di consumo del tabacco.

Quando è possibile richiederlo e provarlo?

Circa la metà di tutti i fumatori adulti che decidono di provare IQOS lo fa passando attraverso questo servizio abbinato alla prova senza impegno (per un periodo limitato nel tempo). In questo modo l'aspirante IQOS user acquisisce una consapevolezza maggiore delle proprie motivazioni e una conoscenza più approfondita del sistema. Dalle esperienze degli Expert, risulta molto evidente la necessità diffusa di un nuovo modo di consumare tabacco, più vicino alle proprie esigenze di vita e alla propria filosofia.

Chi fa la prima mossa?

Ci sono più modi per richiedere il supporto di un IQOS Expert e provare senza impegno per un periodo di tempo il dispositivo, prima di introdurlo nella propria vita in modo stabile e definitivo.

Sicuramente il passaparola è uno tra i più importanti. Chi ha già fatto l’esperienza molto spesso segnala al proprio Expert altri fumatori interessati che desiderano smettere di fumare le sigarette e cercano un’alternativa per consumare tabacco. Da lì inizia spesso il primo contatto.

Come si può contattare un Expert?

Ci sono però molti altri modi per mettersi in contatto con IQOS e richiedere il supporto di un Expert personale. Partendo dai negozi fisici (IQOS Embassy, Boutique e Temporary Lounge) e dalle tabaccherie selezionate per arrivare al sito, chi è interessato, incuriosito o, semplicemente, vuole approfondire la sua conoscenza del sistema IQOS può dichiarare il proprio desiderio di provarlo e sarà tempestivamente contattato direttamente dall'Expert assegnato.

Iniziamo dall'online: è possibile andare direttamente alla piattaforma di prenotazione sul sito ufficiale. Basta essere maggiorenni e compilare un breve modulo con i propri dati (nome, cognome, cellulare e CAP di riferimento). In breve, si viene messi in contatto con un Expert, che sarà a disposizione entro poche ore per programmare l'inizio del percorso di circa una settimana, per testare IQOS insieme per un periodo limitato.

Dell'approccio online per contattare l'Expert abbiamo parlato con Caterina, designer free lance di Forte dei Marmi che non sopportava più l'odore persistente di fumo che la circondava in casa.

Ci racconta Caterina: “A un certo punto, volendo comunque continuare a consumare tabacco, ho deciso di guardarmi intorno per cercare un’alternativa alla sigaretta. È bastato fare una ricerca in internet. Sono approdata sul sito, mi sono informata e ho deciso di fare la prova. È facile – continua – "basta compilare un modulo, subito dopo ti contatta un esperto e via! In breve tempo l’IQOS Expert ti raggiunge per consegnarti il kit per circa una settimana. Inutile dire che alla fine ho comprato IQOS”. Sempre sul sito scopriamo che esistono anche gli IQOS Store, che rappresentano un circuito di tabaccherie su tutto il territorio italiano che trattano IQOS. Anche qui si può organizzare la prova senza impegno di una settimana circa per conoscere il sistema ed eventualmente acquistare il device firmato Philip Morris. In più, IQOS non abbandona mai i suoi utilizzatori. È infatti possibile contattare un esperto tutti i giorni 24 ore su 24 semplicemente chiamando il numero verde gratuito 800226042 o scrivere su Facebook. Ovviamente, non può mancare sul sito ufficiale un’ulteriore sezione dedicata all'assistenza online.

La chiarezza è il miglior modo per iniziare la relazione

Il servizio, denominato tecnicamente soft lending, quindi "approccio facile, senza impegno", serve a far comprendere che il supporto degli Expert è davvero orientato al consumatore. Luigi, IQOS Expert Leader di Napoli, rivela. "Il compito di un Expert è incuriosire il fumatore che approccia il prodotto, capire cosa lo spinge a provare IQOS, perché voglia trovare un’alternativa alla sigaretta, mostrare accuratamente come funziona il sistema e assistere il consumatore passo dopo passo”. Questo ci fa comprendere come davvero lavorare come IQOS Expert sia come indossare la maglia del cuore di una squadra. Come detto, una delle prime domande che l'Expert pone al fumatore è relativa proprio al motivo per cui è interessato a IQOS. Se, ad esempio, riguarda un aspetto problematico della sigaretta, come potrebbe esserlo il fumo o il forte odore mal tollerato nell'ambito sociale. A questo punto l'Expert indica la soluzione IQOS, fornendo anche consigli mirati su come gestire la nuova routine all'interno della propria quotidianità.

Come si inizia una dimostrazione?

Dopo la richiesta l'Expert si mette in contatto con il consumatore. Una volta fissato l'incontro, prima di iniziare la dimostrazione “pratica”, l'Expert spiegherà il sistema e il suo funzionamento, illustrando le tipologie di stick di tabacco Heets disponibili. A tal punto viene consegnato all'aspirante IQOS user un kit di prova per un periodo di tempo limitato senza alcun costo o impegno. Solo a questo punto inizia la prova vera e propria. È importante sapere che l'utente non viene mai lasciato solo nel percorso di prova, ma è costantemente seguito per ogni dubbio o incertezza. L'Expert è sempre raggiungibile via telefono sia con le chiamate sia tramite WhatsApp. Per molti Expert come ad esempio Alessia, è "lo strumento più importante e più facile per essere sempre presente e rispondere in maniera rapida e adeguata agli utenti”.

Alessia (Expert) e Gabriele (IQOS user)

Abbiamo seguito Alessia e il suo approccio sempre sorridente verso Gabriele con una lunga intervista. Scopriamo che Alessia e Gabriele si sono sentiti un po’ di volte durante le due settimane di prova, principalmente tramite messaggi whatsapp. "È un modo che noi Expert usiamo per verificare che vada tutto bene o per capire se ci sono problematiche legate all'utilizzo, senza essere troppo invasivi” precisa Alessia. "E Gabriele ha sempre risposto prontamente."Trovo che il supporto di Alessia e quindi dell'Expert sia un ottimo servizio offerto da IQOS” – afferma Gabriele. "Forse non è indispensabile per tutti, ma è sicuramente utile, soprattutto per chi ha un approccio poco friendly alla tecnologia. Se un amico fumatore, che vuole smettere di fumare, volesse provare IQOS e mi chiedesse un consiglio a riguardo, gli suggerirei di utilizzarlo”. Gli Expert sono disponibili a incontrare i fumatori adulti nelle IQOS Embassy, Boutique o Temporary Lounge, ma anche assecondando le esigenze individuali in termini di luoghi e tempistiche.

Quando i consumatori possono percepire al meglio i vantaggi di IQOS?

Fondamentali sono alcuni elementi. Prima di tutto, nel passaggio dalle sigarette tradizionali ad IQOS, per percepire al meglio tutti i vantaggi del riscaldamento del tabacco, i fumatori dovrebbero interrompere del tutto l’utilizzo delle sigarette durante la prova. Tutti gli Expert raccomandano di non alternare IQOS e sigaretta durante il periodo di prova, altrimenti risulta difficile constatarne i vantaggi, oltre che valutare il gusto del tabacco. Questo perché con IQOS si ha una percezione più autentica del gusto del tabacco, scaldato e non più bruciato come nelle sigarette. Secondo elemento da considerare: la pulizia del device, che si raccomanda di eseguire ogni giorno o almeno dopo l’utilizzo di 10 stick di tabacco Heets. Questo accorgimento è davvero importante per conservare nel tempo sia la performance dell’holder IQOS sia il gusto del tabacco. Così, per garantire performance eccellenti e assaporare ogni volta il gusto autentico del vero tabacco, esiste una serie di accessori IQOS specifici per la pulizia: dal cleaner ai cleaning stick, tutti disponibili nello shop online.

Perché è utile pulire IQOS?

Con l’utilizzo ripetuto di stick alcuni residui di tabacco possono posarsi all’interno del dispositivo. Se non rimossi, potrebbero ostacolare il corretto inserimento dello stick di tabacco Heets. Quindi tutti gli Expert consigliano un'accurata azione giornaliera di pulizia. IQOS ha studiato poche semplici mosse per garantire una cura efficace e completa. In questo modo sarà possibile regalare ogni volta prestazioni ottimali e mantenere intatto il gusto del tabacco. Molto utile è in particolare l'IQOS Cleaner, un pratico e comodo accessorio sviluppato per assicurare una pulizia profonda del dispositivo, grazie a due spazzole, presenti al suo interno. Una spazzola piccola, utile per pulire il cappuccio, e una spazzola grande per pulire il corpo centrale dell'holder. Senza dimenticare infine gli speciali cleaning stick umidificati, studiati proprio per la pulizia interna dell'holder. In particolare, assicurano la rimozione totale dei residui di tabacco e un corretto funzionamento del dispositivo nel tempo.

C’è qualcuno per cui IQOS è sconsigliato?

Gli Expert pongono una serie di domande iniziali al fumatore adulto per comprendere a chi si rivolgono. Non approcciano infatti, né danno seguito al coaching nel caso di persone diabetiche, in stato di gravidanza o allattamento, con malattie cardiovascolari o fortemente ipertese.

I vantaggi di IQOS

Gli Expert sono i primi che apprezzano IQOS e ne spiegano ai nuovi user i vantaggi fondamentali. Diversamente dalle sigarette, IQOS non brucia il tabacco e non attiva il processo di combustione, non generando quindi né fumo, né cenere. Tra i numerosi vantaggi offerti da IQOS, vengono molto apprezzati ad esempio:

  • il fatto che non si rischia di bruciare le cose circostanti, dai vestiti ai mobili;

  • la persistenza molto ridotta dell'odore rispetto al fumo di sigaretta su mani, abiti e capelli;

  • il maggiore agio nell’avvicinarsi alle altre persone rispetto a quando gli IQOS user fumavano sigarette (sondaggi condotti online nel 2016 e 2017 da agenzie di ricerca esterne, su un campione di 3.263 utilizzatori di IQOS in Giappone, Svizzera, Italia, Romania e Spagna).

Prova senza impegno. Circa 7 giorni in 3 passi.

Il percorso di prova con l'Expert dura all'incirca 7 giorni. A volte più, a volte meno. Ma c’è sempre una fase pre e una post. Vediamo, allora, quali sono i momenti salienti. Per prima cosa è fondamentale comprendere che per Philip Morris il consumatore è al centro di tutto. Primo approccio. Dopo essere stato contattato grazie al passaparola o tramite i diversi touchpoint IQOS, l'Expert incontra il nuovo potenziale user. In questo primo momento pone domande di tipo più “psicologico” con una sorta di intervista conoscitiva generale.

1° Fase PRE

Il primo incontro tra l'Expert e il potenziale IQOS user viene denominato in gergo “demo”. È un incontro informativo per spiegare il funzionamento del dispositivo e le specificità a partire dall’HeatControl Technology, che scalda il tabacco senza bruciarlo, eliminando quindi la combustione e tutti i relativi svantaggi. Si passa poi alla spiegazione tecnica relativa all'utilizzo, alla pulizia e alla manutenzione. Sono azioni fondamentali per ottenere il meglio dall'esperienza che si sta per affrontare e per decidere se il dispositivo è adatto alle proprie abitudini e stile di vita. Una volta chiarito, spiegato e raccomandato tutto, al consumatore viene dato in prova per circa 7 giorni un dispositivo IQOS. Saranno giorni determinanti per decidere se passare a un nuovo modo di consumare il tabacco.

2° I sette giorni

Durante il periodo di prova, l'aspirante user viene costantemente seguito dall'Expert e condurrà la propria vita di sempre ma inserendo l’uso di IQOS. Il nuovo IQOS lover deve imparare a utilizzare il dispositivo in modo naturale e istintivo. In brevissimo tempo ci si rende conto che la gestualità rimane molto simile. In più però scompaiono il fumo e la cenere, così come l’accendino e il posacenere, l’odore di fumo su abbigliamento, mobili, tende. Se poi riprendiamo le parole di uno degli Expert che raccontano la propria esperienza, "per la prima volta ho avuto la possibilità di gustare il tabacco nella sua essenza. E poi finalmente sono riuscito a non sentire più l’odore delle sigarette che ho sempre detestato sia in auto, sia sui vestiti.” Durante questo periodo, il consumatore resta sempre in contatto con il proprio Expert. Ovviamente il tutto viene concordato, in base alle esigenze dell’utilizzatore.

Cinque dubbi di tutti i nuovi IQOS user

Durante i giorni di prova gli aspiranti IQOS user chiamano e chattano con l'Expert per porgli domande, per risolvere dubbi e trovare soluzioni. Tra gli elementi che vengono maggiormente evidenziati, in questa prima fase di adattamento ad IQOS ne abbiamo cinque che ricorrono in quasi tutti i nuovi consumatori.

1. Alzare il cappuccio del device.

Dopo l’utilizzo dello stick bisogna sempre sollevare il cappuccio del dispositivo per evitare di far depositare i residui di tabacco all'interno. Soprattutto all'inizio non è un’azione istintiva, perché i consumatori sono ancora legati alla gestualità della sigaretta. Bastano però pochi giorni perché questa azione diventi naturale e spontanea.

2. Sensazione di avere un’esperienza di breve durata o che lo stick duri troppo poco.

Quando non sanno ancora bene come utilizzare il dispositivo, alcuni avvertono che l’esperienza sia troppo breve. In realtà la sensazione svanisce in breve tempo e questo anche grazie al supporto dell'Expert che spiega alcuni elementi fondamentali. Se si aspira in maniera molto ravvicinata e intensa, la durata sarà minore. Il dispositivo è pianificato per 6 minuti o 14 tiri, con una durata simile a quella di una sigaretta. Quindi basta rallentare il ritmo, facendo tiri delicati ma prolungati.

3. I momenti di ritorno.

Alcuni consumatori hanno dei momenti di ritorno alle sigarette tradizionali e alternano l’uso di IQOS al consumo di sigarette. Ma, come detto, un uso esclusivo di IQOS accelera la consapevolezza delle differenze verso il fumo tradizionali e ne fa percepire prima i vantaggi.

4. Il gusto è inizialmente differente ma poi è difficile tornare indietro.

È importante comprendere che il gusto è inizialmente percepito diverso da quello di una sigaretta tradizionale. Lo è perché il tabacco è scaldato e non bruciato. Tuttavia, in breve tempo una volta presa l'abitudine al nuovo gusto, si apprezza il nuovo flavor delicato di IQOS ed è difficile tornare al gusto forte e bruciato delle sigarette tradizionali.

5. La gestualità.

Altro aspetto che gli Expert affrontano è quello della gestualità. Con IQOS nascono nuove esigenze e nuovi gesti: dalla pulizia alla ricarica, dal riscaldare il device al gustare il tabacco tenendo in mano uno stiloso riscaldatore elettronico. Anche il design e l'innovazione sono tra i punti di forza del device. Tutto questo viene comunicato ai nuovi user per far comprendere in modo armonico come utilizzare IQOS a 360 gradi, anche come accessorio da personalizzare. Alla fine del periodo concordato il consumatore potrà decidere se IQOS fa per lui/lei o meno. Se desidera acquistare, dovrà restituire il suo kit di prova e comprare in autonomia un dispositivo nuovo negli IQOS store, nelle IQOS Embassy, Boutique, Temporary Lounge oppure online. Il nuovo IQOS user sceglierà il modello che più preferisce e, perché no, anche gli accessori più adatti per renderlo unico e perfetto, non solo per le proprie esigenze ma anche al proprio stile. Gli ultimi modelli di IQOS (IQOS 3 Multi e IQOS 3) hanno più di 500 diverse opzioni di personalizzazione, tutte disponibili nello shop online.

3° Fase POST

Una volta che il consumatore è diventato ormai un IQOS user, il rapporto con l'Expert non si interrompe. Come nella fase iniziale, anche dopo l’acquisto, rimane un punto di riferimento. Dal momento in cui si diventa IQOS User, inoltre, IQOS mette a disposizione servizi diversi come il Virtual Coach. Si tratta di un servizio di assistenza senza costi per il consumatore basato su messaggistica, che permette di chiedere assistenza individuale via Whatsapp per risolvere delle problematiche o per chiedere informazioni. Inoltre, si può ricevere assistenza ad esempio presso le IQOS Embassy, Boutique o Temporary Lounge, contattare il customer care via email, al numero gratuito 800226042 e attraverso la pagina Facebook.

Expert: tra passione e professione

Chi sono, da dove arrivano e cosa fanno gli IQOS Expert?

Alcuni sono innanzitutto degli IQOS Lover, ovvero utilizzatori così appassionati del dispositivo e del modo nuovo di consumare il tabacco, che hanno diffuso il prodotto tra i loro amici e i loro cari fumatori. Un percorso professionale in cui si cresce attraverso dei training ad hoc e che risulta appassionante a livello lavorativo perché coinvolge persone diverse con mille interessi. Luigi, moto turista che ha percorso il Sahara sulle due ruote per poi tornare nella sua amata Napoli. Alessia una delle più dinamiche IQOS Expert milanesi, che ha fatto della Embassy una seconda casa.

E ora fai parte del team!

Il servizio che Philip Morris mette a disposizione è davvero capillare, diffuso e continuo. In ogni città possiamo trovare un referente e una persona di fiducia al quale rivolgerci. Volendo paragonare gli Expert a una figura forse più comune, si può dire che è come un personal trainer che segue il consumatore. Gli spiega come ottenere il meglio dall'esperienza e lo facilita nel rendere più semplice e veloce il percorso di “adattamento dalla tradizione all'innovazione”.

Gli Expert si trovano ovunque?

Tendenzialmente in ogni città ci sono degli IQOS Expert. Nel caso in cui qualche zona dovesse risultare temporaneamente scoperta, non c’è alcun problema. In tal caso si può essere seguiti telefonicamente con un'attività di coaching remoto sempre a disposizione. In questo caso, però, non essendoci un Expert vicino che può consegnare IQOS fisicamente, il fumatore aspirante IQOS user con il supporto di un Expert da remoto potrà effettuare un pre-acquisto del kit IQOS sul sito www.iqos.com con la possibilità di recesso e reso con rimborso del prodotto entro 14 giorni.

8 domande all'Expert, prima di iniziare

Quali sono i dubbi o le curiosità che possono sorgere nella mente del fumatore? Qui le più frequenti ma, se ne avete altre, IQOS sarà felice di rispondervi affinché la vostra scelta sia consapevole al 100% (ricordate la email servizioclienti@iqos.it e la pagina FB)

  1. Il servizio è a pagamento?

    Il servizio non ha nessun costo. In due parole è una prova senza impegno. Uno strumento che viene offerto per dare ai fumatori adulti interessati la possibilità di scegliere se unirsi al mondo degli IQOS User o meno. Se farlo subito, dopo o mai. In caso di acquisto per effettuare il coaching da remoto oppure di un repentino cambio di idee dopo l’esperienza diretta con l'Expert, il prodotto può comunque essere reso e rimborsato senza alcun vincolo entro i 14 giorni dall'acquisto.

  2. Alla fine della prova, si può decidere di non passare a IQOS e non acquistarlo?

    Chi utilizza il servizio degli Expert non è obbligato a passare a IQOS. Può decidere senza alcun vincolo. L’obiettivo del servizio, infatti, è di far conoscere meglio il dispositivo e il modo diverso di consumare il tabacco perché solo chi ha un’idea completa del nuovo sistema può decidere con consapevolezza se cambiare o meno. Ma potrebbe comunque anche semplicemente decidere di consigliarlo ad altri fumatori adulti.

  3. Quando si vuole contattare l'Expert ci sono degli orari e/o dei giorni prestabiliti da rispettare?

    No, non ci sono orari o giorni di “apertura e chiusura” del servizio. Essendo un’esperienza su misura per ogni consumatore, ognuno si accorda con il proprio Expert anche in base alle esigenze e al proprio stile di vita. La flessibilità degli Expert consente anche questo.

  4. Se durante il periodo di prova ci sono degli impegni (di qualsiasi genere) si deve partire o semplicemente si decide di interrompere la prova, cosa succede? Si è vincolati?

    Non c’è alcun vincolo per chi decide di provare il servizio. Se, per qualsiasi motivo di naturale personale o professionale, il consumatore decide di interrompere l’esperienza, potrà comunque richiederla successivamente.

  5. Come avviene l’assegnazione dell'Expert? Si può scegliere o viene affidato dall'azienda?

    Non è possibile scegliere il proprio Expert. Nella maggior parte dei casi, il consumatore può scegliere la modalità: assistenza telefonica (chiamate o videochiamate) o di persona.

  6. Il dispositivo che viene utilizzato per la prova è nuovo o è un tester?

    I dispositivi IQOS utilizzati durante la fase di coaching sono dei tester che, alla fine del percorso, devono essere restituiti.

  7. È possibile condividere questa esperienza con qualche altro fumatore (un amico, un parente ecc…) e essere seguito insieme dallo stesso Expert oppure è un’esperienza solo individuale?

    Solitamente l’esperienza viene fatta a livello individuale, ma è possibile allargare “il gruppo” arrivando al massimo a 4 o 5 persone insieme. Diciamo che prove di gruppo tra amici fumatori possono anche risultare divertenti. Oltre questo numero non si riuscirebbe però a seguire il consumatore in modo preciso, per cui non sarebbe un’esperienza utile ed efficace.

  8. Esiste un numero massimo di telefonate/domande/messaggi per l'Expert?

    No, non ci sono limiti. Essendo un servizio molto personale e su misura, il numero di appuntamenti dipende dalla persona. C’è chi desidera un confronto più frequente e chi, al contrario, ha necessità di pochi momenti di incontro. Un buon Expert riesce a capire la tipologia e le esigenze di ogni consumatore e sa essere sempre presente nel modo più giusto.

Riassumendo, nell'ambito sportivo l'Expert è colui che allena, colui che fornisce tecniche per utilizzare al massimo le risorse personali ed aumentare le performance. Con un obiettivo simile Philip Morris ha inserito queste figure professionali nel percorso verso IQOS. La mission finale, del resto, è realizzare un mondo senza fumo dove le sigarette tradizionali non hanno più spazio. Per questo è fondamentale conoscere e comprendere l'esistenza e l'importanza di valide alternative. IQOS è una migliore alternativa alla sigaretta per tutti coloro che non vogliono o non riescono a smettere di fumare. Non resta quindi che chiamare un IQOS Expert e fare una prova senza impegno limitata nel tempo!

Questo prodotto non è privo di rischi e fornisce nicotina che crea dipendenza. Solo per maggiorenni che altrimenti continuerebbero a fumare o ad usare altri prodotti con nicotina.
  • Italiano

Inserisci mese e anno di nascita per confermare di essere un maggiorenne fumatore o utilizzatore di altri prodotti contenenti nicotina.

Conferma

Questo sito è destinato solo a maggiorenni fumatori o utilizzatori di altri prodotti contenenti nicotina

We Care

Questo sito contiene informazioni sui nostri prodotti da utilizzare con tabacco e abbiamo bisogno della tua età per accertarci che tu sia un maggiorenne in Italia che continuerebbe a fumare o a usare prodotti contenenti nicotina. I nostri prodotti da usare con appositi stick di tabacco non sono un'alternativa allo smettere e non sono concepiti come strumenti di supporto alla cessazione. Non sono privi di rischi. Gli stick di tabacco contengono nicotina, sostanza che provoca dipendenza. Uso riservato a soli adulti. Per maggiori informazioni visita la sezione Cosa Sapere di questo sito.